CERAMICHE LAVORABILI - altatemperatura

Vai ai contenuti

Menu principale:

CERAMICHE LAVORABILI

ISTRUZIONI
ISTRUZIONI PER CERAMICHE LAVORABILI
310 – 914 – 960 – 915 – 56L 

Strumenti di lavorazione:

Utilizzare solo utensili da taglio affilati, sono da preferire utensili da taglio in metallo duro.  Controllare l’affilatura di frequente. La ceramica può causare una rapida usura degli utensili.  Bloccare fermamente i pezzi per evitare vibrazioni .

Lubrificazione:

Mantenere un flusso continuo di acqua sul pezzo in lavorazione  e sull’utensile. Una lubrificazione insufficiente provocherebbe usura degli utensili da taglio e scheggiatura della ceramica. Una buona lubrificazione è necessaria per lavori di precisione. 

Taglio:

Utilizzare atrezzi in carburo di silicio o diamante. Tagliare a velocità  di 6000 - 8000 S.F.M. (2000-2500 rpm). 

Sega a nastro:

Lama a copertura continua, grana di carburo. Utilizzare una velocità del nastro di 33 piedi per minuto.( 11 mt/min circa ).

Perforazione:

Utilizzare punte in metallo duro, Carboloy 883 o equivalente. 
Foratura ad alta velocità, forare lentamente. 
Non fare mai fori passanti. Utilizzare dima e trapano da entrambi i lati.
Riaffilare le punte  ogni 3 – 4 fori.



Fresatura:

Velocità di taglio (metri per minuto)  7 – 11
Profondità di taglio (mm) 3,81 – 5,08

Filettatura:

Utilizzare utensili di carburo di  tungsteno.

Maschiatura:

Utilizzare acciaio per alta velocità o metallo duro. Le dimensioni della foratura  dovrebbero essere al 70% del filetto . Usare lubrificante.

Tornitura:

Utilizzare utensili in metallo duro o punte di carburo di silicio;  mole in carburo  sulla post smerigliatura.
Tipo di attrezzo: Carboloy 883 
Velocità di taglio (superficie m per minuto) 10 – 16
 Velocità di avanzamento ( mm per giro) 0,05 – 0,125
Profondità di taglio (mm) 3,75 – 6,25

Macinazione:

Utilizzare macine al  carburo di silicio, far ruotare alle velocità consigliate. Utilizzare una mola morbida, a grana grossa per smerigliature pesanti. Utilizzare una ruota dura a grana fine per la finitura. Nessun trattamento termico è richiesto, tuttavia, un restringimento può verificarsi nell’ uso. Un pezzo di prova deve essere esposto alla temperatura di servizio ( per il tempo di utilizzo) per controllare il ritiro prima di iniziare a fare parti reali.

NOTE: Le particelle ceramiche Cotronics sono abrasive pulite accuratamente dopo la lavorazione gli utensili e le atrezzature utilizzate.
 
Torna ai contenuti | Torna al menu